News

Aggiornamenti sulle mie recenti attività artistiche, partecipazioni ed eventi. Buona lettura.

    Sto caricando...
  • Un nuovo paralume, simbolo di luce e bellezza.

    Da questo doveroso periodo di isolamento in casa, nasce un paralume molto speciale. Fili intrecciati e migliaia e migliaia di nodini, tutti realizzati personalmente a mano, con estrema attenzione e precisione. Ogni sezione del paralume richiede più di 5 ore di lavorazione manuale, per un totale di circa 50 ore. Il risultato è un gioiello d’arte meravigliosa, che tramanda una nobile e antichissima…

  • Maria Antonia Fedon entra nel Museo di Stato russo.

    L’artista bellunese Maria Antonia Fedon è stata chiamata a esporre, e rappresentare l’arte italiana, presso lo storico Museo di Stato Vernadsky di Mosca, davanti al Cremlino. La partecipazione è stata decisa da due giurie internazionali, dopo una severa selezione.L’esposizione si svolge all’interno della rassegna internazionale “Italiart Kremlin 2020“, dedicata all’arte contemporanea italiana, in programma a…

  • Premio Biennale di Firenze 2019

    XII edizione della Biennale di Firenze 2019, Maria Antonia Fedon ha vinto la prestigiosa medaglia d’oro “Lorenzo il Magnifico”, nella sezione arte tessile, con menzione speciale del Presidente della Giuria Internazionale. Un importante riconoscimento che premia la ricerca creativa e artistica di Antonia Fedon, artista che ha saputo, negli anni, raggiungere una personalità e forza…

  • 18-27 ottobre, Fortezza da Basso, Firenze

    Presente alla Biennale di Firenze con alcune delle mie opere più significative di questo periodo.

  • Nella Giannetto – 1996

    Parlo da studiosa di letteratura: le opere visuali che nascono come illustrazione o su ispirazione di un’opera letteraria sono sempre di grande interesse. Perché sono una forma particolarissima di lettura e di critica, che attraverso il passaggio dalla scrittura al segno iconico moltiplica le possibilità espressive del testo. Scegliere poi Buzzati, come oggetto letterario da…

  • Elena Gollini – 2016

    La lavorazione artigianale e artistica del vetro, vanta un’antica e pregevole derivazione e richiede una consolidata e approfondita conoscenza di questo materiale, così affascinante e raffinato nella sua componente costitutiva, che consente di essere modellato , forgiato e plasmato con versatile e duttile fantasia creativa. Maria Antonia Fedon, con slancio appassionato,si dedica a realizzare creazioni…

  • Anna Maria De Sandre – 2009

    Esposizione delle opere di Antonia Fedon a Pieve d’Alpago. Bella Mostra di Antonia Fedon che è miracolosamente sempre uguale a se stessa. Le sue opere sono “ materia che si fa spirito” nel senso letterale, perché la materia, vetro o carta e colore  si “ transustanziano” meravigliosamente , quasi per istinto , attraverso sensi puri…

  • Naldino Scarpa – 1993

    Il Circolo Artistico di Venezia dà inizio, con la Mostra personale della pittrice Antonia Fedon, ad una serie di Manifestazioni riservate alle arti plastiche e figurative realizzate dagli artisti della nostra Regione Veneto. E’un ritorno alle origini dell’Artistico, è la ripresentazione, che auspichiamo ugualmente esaltante, di un periodo storico che vide brillare di luce vivissima…

  • Gian Battista Stefilongo – 2001

    Saper parlare attraverso le proprie opere è la forma comunicativa, espressiva che appartiene ad ogni artista e Antonia Fedon possiede questo talento: sa comunicare con chi vede ed entra in sintonia con le sue opere. Il suo colloquio è discreto, fatto di piccole e grandi cose, sa sviluppare un discorso dove la semplicità si sposa…

  • Agostino Perale – 1993

    Antonia Fedon ha letto Dino Buzzati con grande attenzione avendo, contemporaneamente, l’occhio alla propria tavolozza: e ha scelto quella parte della poetica dalla quale poter cogliere non tanto i pur squisiti particolari, quanto – piuttosto – le ragioni stesse che hanno suggerito allo scrittore bellunese i temi dei suoi racconti, delle sue favole: il bosco…